fbpx
5 regole per organizzare il tuo trasloco, facile e senza stress

5 regole per organizzare il tuo trasloco, facile e senza stress

Se vi state per trasferire in una nuova abitazione, è molto probabile non sapere bene da dove iniziare per avere tutto pronto! Come sempre, la chiave per una riuscita di successo è l’organizzazione. Per questo, crediamo che sia di fondamentale importanza preparare tutto in anticipo in modo da non riscontrare imprevisti dell’ultimo minuto. In questo articolo vi mostriamo le 5 regole da seguire per organizzare il tempo trasloco, in maniera facile e senza stress!

Regola numero 1: fare un inventario

In un’agenda fate una lista di tutto ciò che volete portare con voi durante il trasloco. Dividete i vostri affetti personali in gruppi, a seconda della stanza in cui verranno posizionati e nelle rispettive scatole per il trasloco. In questo modo potrete sia pianificare gli scatoloni che andranno nel camion che trovare senza stress i vostri beni una volta nella nuova casa.

Regola numero 2: fare le pulizie generali

Se ancora non avete visto Marie Kondo in azione, questo è il momento adatto per iniziare questa serie! Come viene spiegato, il primo passo per una riorganizzazione e’ eliminare il superfluo, ovvero tutto ciò che non usiamo, prima di entrare nella nuova casa. Anche se può essere complicato, è essenziale non saltare questo passaggio perché in questo modo si porta solo l’essenziale nella nuova casa.

Regola numero 3: Organizza il tuo trasloco

Una volta finite le pulizie generali, bisogna pensare ad organizzare gli scatoloni con gli oggetti da portare. Classificateli utilizzando delle lettere o dei numeri, e riempitele in base alla stanza in cui verranno posti gli oggetti così che la fase di disimballaggio sia più veloce ed efficace.

Il consiglio in più: Se avete mobili con cassetti, utilizzate di questo spazio extra! Nei cassetti si possono mettere cose non troppo pesanti e non troppo fragili, come lenzuola, asciugamani o vestiti. In questo modo, non avrete bisogno di un trasporto così grande.

Soddisfatto del tuo Amministratore di Condominio?

Valuta il suo modo di operare, richiedi una consulenza ti aiuteremo a capire eventuali irregolarità nella gestione.

Regola numero 4: Scegliere l’azienda di traslochi

Ci sono molte aziende che effettuano traslochi in Italia, anche se non tutte soddisfano le vostre esigenze o il vostro budget; trovate quella che sia più adatta a tutte le vostre esigenze e concordatevi per tempo in modo da poter effettuare il trasloco nel giorno e nell’ora che desiderate.

Una volta stabilito il giorno e l’ora in cui volete trasferirvi nella vostra nuova casa, e imballato tutto l’occorrente da mettere nel camion dei traslochi, non dovete far altro che rilassarvi! I traslocatori si occuperanno di portare tutti i vostri beni a destinazione senza imprevisti.

Regola numero 5: la fornitura di energia Infine, vi ricordiamo che nel momento del trasloco vi dovrete anche occupare della fornitura d’energia per la vostra nuova casa. Il primo step e assicurarsi che sia presente nel nuovo domicilio il contatore per luce e gas. Nel caso in cui questo mancasse, conviene organizzarsi per tempo per provvedere alla sua installazione e allaccio delle forniture. Non dimenticarti inoltre di disdire luce e gas nel tuo vecchio domicilio! In questo modo non rischierai di pagare doppiamente le bollette

Homepage Blog

Call Now ButtonChiama ora